L’esplosione

Tanto tuonò, che finalmente piovve! Oggi c’è stata un’esplosione che da tempo doveva accadere. Finalmente ecco arrivare il Cavaliere di Spade, a ricordarmi che ho pur sempre l’ascendente nel segno dell’Ariete, e che l’energia combattiva non manca, da queste parti. Da giorni stavo lottando contro la sensazione di essere invischiata in un liquido torbido, di essere il perno di troppe responsabilità, di dover sempre accontentare tutti e tutte, e di mettere me all’ultimo posto nella scala delle priorità.
¡Ya basta! Adesso troverò il bandolo della matassa, come al solito, con calma e attenzione, e uscirò da questo bozzolo opprimente. Benvenuta energia, benvenuto Cavaliere di Spade! Vado controvento ma va bene, a volte bisogna tagliare la corda.

Cingiti i fianchi come un uomo forte; io ti interrogherò, e tu mi risponderai: Vuoi tu sconfessare il mio giudizio? Vuoi tu condannarmi e affermare che hai ragione? Possiedi tu un’arma come Dio? Puoi tuonare con la tua voce come Lui? Ornati della sua maestà e della sua perfezione; e circondati di gloria e bellezza. Allontana i superbi con l’impeto della tua ira: e osserva l’orgoglioso e umilialo. Osserva gli orgogliosi e avviliscili; e schiacciali dovunque essi siano. Nascondili insieme nella polvere; e sommergi i loro volti in segreto. Allora io ti confesserò che anche la tua stessa mano può salvarti.

Giob 40,7-14.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.